Twitter Slider
Follow Me on Pinterest
Latest Pins:

News

LIFEandPEOPLE - TERRITORIO DIVINO - By Katia Crespini - 2015

cantina-bruscia-articolo-lifeandpeople    azienda-agricola-biologica-bruscia    cantina-bruscia-vini-biologico

BRUSCIA, NATIONAL SPARKLING WINE

 
OurBrú Rosé sparkling wine wins the first prize at the “Bollinodell’EnoHobby” national award.
It is indeed an important result for our winery that has been awarded the first prize of the category, during the 32nd edition of the “Bollino dell’EnoHobby” national challenge.
All Italian regions where involved in the challenge and all wines have been thoroughly checked, evaluated and tasted by the grand Jury, made up of professional Enologists and Sommeliers.
Besides this victory, other wines of ours have been nominated and awarded such us: Mo Leone 2013 (BianchellodelMetauro DOC), IB54 2012 (Marche Bianco IGT), FamosoGrottino 2012 (Famoso IGT), Bellarosa rosé 2013 (ColliPesaresi Rosé DOC) and Balón 2009 (ColliPesaresi DOC).
Another important award for our young winery after the silver medal received by our FamosoGrottino during the MillésimeBio Challenge in Montpellier, on February last.
Follow us on facebook and be informed about our winery and products.
For further information feel free to get in touch with us at: This email address is being protected from spambots. You need JavaScript enabled to view it. – Tel/Fax +39 0721 954801

Workshop UK

Back home from a 3-day workshop in UK, where we intensely took part in some events planned and developed by “Terre di Rossini e Raffaello” and aimed at promoting the food& beverage products excellence of the Marche region.
Top locations hosted the workshops both in London and in Dublin. On June 17th we gathered at the “It_All about design” centre, in Clerkenwell the famous design district of the City, where we met many UK based importers. On June 18th and 19th we moved to Dublin for a press conference at the “Italian School of Cooking”and for a final product presentation at the famous “Pinocchio” Italian restaurant.
We seize the opportunity to thank “Terra Rossini e Raffaello” for the great organization. See you next time!

Rabbit stew & Balon DOC


Here is a main course whose rural flavour is reflects its strong traditions from the “Marche” region: Rabbit stew. The wine we pair is the “Balon DOC”, a red organic wine boasting a 70% of Sangiovese vine and a 30% of local grapes.
The name “Balon”, in the local dialect, stands for a big clod of soil coming up after plowing.

http://blog.giallozafferano.it/gelsolight/coniglio-in-potacchio/

Bruscia Winery on www.vinopolis.co

bruscia-wine-cellar-vinopolis

Cantina Bruscia: vitivinicoltori in San Costanzo, Marche: http://bit.ly/brusciavinopolis

Pikler – Colli Pesaresi Sangiovese DOC: http://bit.ly/PiklerSelezione

Potato cake & LUBAC wine

A crunchy puff pastry with a soft stuffing that includes delicious little “pecorino” cheese cubes from the Marche region and sweet bacon. Perfect as finger-food for an aperitivo or during an informal dinner.
Paired wine: Lubac Bianchello del Metauro
http://blog.giallozafferano.it/gelsolight/torta-di-patate/

BrusciaVini at BioFach Nürnberg 2014

BioFach 2014 - Nuremberg, Germany - February 12/15

bruscia-biofach-2014
Bruscia winery is proud to announce its participation to the 2014 edition of the BIOFACH, the worldwide leading organic food exhibition, that will be held from February 12th to 15th next at the Nuremberg Messezentrum.
This worldwide renowned exhibition is fully dedicated to the organic world and boasts thousands of visitors from all over the world.
Come and visit our stand at Hall 6 – Stand 145B. You will find and taste our organic wines whose organoleptic features fully represent the peculiarities of our territory.
 
BIOFACH – the best way to enter into Bruscia’s wines world
Hall 6, stand 145B – come and visit us!

“FAMOSO GROTTINO” organic wine by Bruscia awarded in Montpellier - France

The native vine “FAMOSO” by Bruscia has recently been awarded the silver medal at the International Organic Wine exhibition “Millésime Bio 2014” in Montpellier (France).
 
The “Famoso Grottino” Marche Bianco IGT stood out among more than 1200 international brands that took part in this prominent yearly event called “Challenge Millésime Bio”.
The Bruscia winery has proudly exported some of the best local products that fully represent the “Marche” region and its territory. Wines like “Bianchello del Metauro” (white wine), “Colli Pesaresi” (red wine) and “Sangiovese” (red wine) have performed against many worldwide famous brands and the Bruscia family is proud to bring back home lots of appreciations from international wine lovers and professionals.” organic wine by Bruscia awarded in Montpellier - France

BRUSCIA WINE CELLAR INAUGURATION

The gentle hills of the Metauro valley highlighted, on Sunday December 15th last, a huge event that is going to leave a trace in the Bruscia’s family.
We are talking about the inauguration of the brand new family wine cellar.
The big 2-storey building (ground floor and basement) that rises up next to the 30ha vineyards, about 200 meters above the sea level.
   
About 1000 people, predominantly from the Pesaro-Urbino area, took part in the celebration. From local authorities to clients, suppliers and friends, all of them enthusiastically joined the party sharing a common goal: celebrating the Bruscia’s family and their hard work.
A pleasant music entertainment and a very funny comedy show by the local acting company “San Costanzo show” lighted up the party, which started with the traditional Catholic blessing and the ribbon cutting ceremony.
Unexpected and extraordinary small airplanes overflying the winery let thousands of multicolor streamers and confetti fall down to earth just like snowflakes in a friendly and warm December afternoon.

The Bruscia family thanks:

Mr. Giuliano Loccarini: Vice-Major of San Costanzo
Mr. Alberto Drudi: President of the Unioncamere Marche
Mr. Vittoriano Solazzi: President of the Marche Legislative body
Mr. Gianfranco Santi: Regional Manager of the CIA Pesaro
Mr. Bernabucci Denis: Director of the Confagricoltura Pesaro-Urbino
Mrs Patrizia Marcellini: President of the Confcooperative-Fedagri Marche
Mr. Angeloni Antonio: Vice-Prefect of the Pesaro-Urbino province
All other local Authorities

Farming company Filippetti Claudio for the spit-roasted pork

Pro Loco San Costanzo for the cornmeal mush

Mr. Claudio Latini of Villa Palombara for the fried fish

Acting company “San Costanzo show”

Mr. Picchi Davide and his collaborators

Thanks to all customers and participants and to all of them who made this huge event possible.

www.brusciavini.it

Open days for Christmas 2013

cantina-bruscia-cantine-aperte-natale-2013
Open days for Christmas
A wonderful occasion to immerse ourselves into the magic Christmas atmosphere and to start thinking about the presents to leave beneath the Christmas tree.
It is just the right occasion to share the warmth of a glass of wine and to drink to a new coming season, reach in news and initiatives. Music, special gifts made on purpose and traditional food will complement the taste of our wines.

Come and visit us on December 7th and 8th next at our winery in Strada Cerasa 11/A – San Costanzo.
 
Follow us on: Facebook - Twitter

Open days for Christmas

BioFach Japan 2013 - Oct 31 - Nov 02

Organic is our Future
That was the topic of this year’s show, dedicated to the Organic World, which was held in Tokyo from Oct 31st to Nov 2nd 2013.

The Japanese word “yuki”, which means “organic”, is really well known to the Japanese population: 97% of the Japanese is actully familiar with this term.
Japan is classified as the third largest consumer market for organic and natural products and experts forecast high growth rates in the years to come.
A number of factors featuring the Japanese consumer supports this trend:
  • traditionally close ties to nature
  • food being a cultural asset in Japan
  • growing health consciousness to avoid allergies
  • high quality demands for any consumer goods
  • willingness to pay higher prices for quality products
“Our farming company has participated in this prominent event and we brought home a great number of positive feedbacks in terms of interest in our products and leads. The Company keeps investing in research and development of new manufacturing technologies, in unique and diversified products and, above all, in the rediscovering of our own roots and territory!”

Curiosity
Did you know that number “four” in the Japanese culture is considered inauspicious because it is pronounced the same way as the word for “death” (shi). Therefore, one should not make presents that consist of four pieces. In some hotels and hospitals the room number “four” is skipped, …

www.brusciavini.it
Follow us on: Facebook - Twitter

biofach-japan

Millésime BIO - Montpellier - FRANCE 27-28-29 January 2014

millesime-2014-home
Azienda Agricola Bruscia sarà presente a Millésime BIO che si svolgerà dal 27 al 29 Gennaio 2014 a Montpellier in FRANCIA.
 
Millésime BIO - "La più grande cantina BIO al mondo"

Vi aspettiamo!

Cantine Aperte a San Martino - 9-10 Novembre 2013

cantina-bruscia-cantine-aperte-san-martino-2013
Azienda Agricola Bruscia parteciperà a "Cantine Aperte a San Martino" che si svolgerà dal 9 al 10 Novembre 2013 dalle ore 10.00 alle 17.00.
 
"A San martino ogni mosto si fa vino"

Vi aspettiamo!

Festival Internazionale del Brodetto FANO 12-15/09 2013

cantina-bruscia-festival-del-brodetto-fano-2013
Azienda Agricola Bruscia sarà presente al Festival Internazionale del Brodetto e delle Zuppe di Pesce - XI Edizione - a FANO LIDO - dal 12 al 15 Settembre 2013.
 
Vino ufficiale del Festival: Bianchello del Metauro DOC

Vi aspettiamo!

Cantine Aperte Marche - 25-26 Maggio 2013

Siamo presenti al BIOFACH dal 13 al 16 Febbraio 2013 a Norimberga, Germania

cantina-bruscia-al-biofach-2013
fiera-del-biologico-biofach-2013
Azienda Bruscia sarà presente al BioFach, il Salone Internazionale dei prodotti biologici, che si svolge nel Centro Esposizioni di Norimberga, in Germania, dal 13 al 16 febbraio 2013.
Venite a trovare il nostro stand: Hall 6, stand 147c.

Confezioni natalizie vini Bruscia

Venite a visitarci nella nostra cantina per regalare i prestigiosi vini biologici Bruscia. Potrete scegliere fra le spendide e numerose confezioni da una o piu' bottiglie.
Bruscia vini augura a tutti Buone Feste e Felice Anno Nuovo!


Orari apertura cantina durante il periodo natalizio:

  • tutti i giorni (sabato incluso) dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 19.00
  • aperto anche domenica, 23 Dicembre 2012 dalle ore 8.30 alle ore 13.00 e dalle ore 14.00 alle ore 19.00

Siamo stati al CIBUS 2012 - Parma

cantina-bruscia-cibus-2012Dal 7 al 10 Maggio 2012 l'Azienda Agricola Bruscia è stata presente al Salone Internazionale dell'Alimentazione CIBUS, a Parma.


Nino & Vino a Cantina Bruscia - 27/05/2012

vino-biologico-brusciaNino & Vino a Cantina Bruscia

CANTINA BRUSCIA (San Costanzo – PU)
Domenica 27 maggio 2012
Dalle ore 10:00 alle ore 19:00

Vendita e degustazioni dei vini da uve biologiche della Cantina Bruscia di San Costanzo.

Azienda Agricola Bruscia al BioFach - 2012 - Norimberga, Germania

azienda-bruscia-alla-fiera-del-biologicoAzienda Bruscia sarà presente a BioFach 2012 - la grande fiera mondiale dei prodotti biologici di Norimberga, Germania, che giunge quest’anno alla sua ventitreesima edizione - andranno in scena le principali manifestazioni del biologico dal 15 al 18 febbraio 2012: degustazioni di alimenti biologici, esposizioni dedicate ai prodotti del commercio equo e solidali, agricoltura organica, marketing. Venite a trovare il nostro stand: Hall 6, Stand 151D.

vini-biologici-bruscia

Azienda Agricola Bruscia al BioFach - 2011 - Norimberga, Germania

fiera-biologico-norimbergaAzienda Bruscia sarà presente a BioFach 2011 - la grande fiera mondiale dei prodotti biologici di Norimberga, Germania - 22° edizione - andranno in scena le principali manifestazioni del biologico dal 16 al 19 febbraio 2011: degustazioni di alimenti biologici, esposizioni dedicate ai prodotti del commercio equo e solidali, agricoltura organica, marketing.

azienda-.bruscia-fiera-del-biologico

Dal 16 al 19 febbraio 2011 il Centro Esposizioni di Norimberga si trasformerà nella piattaforma del settore bio più grande del globo. All'ultima edizione di BioFach (Salone Mondiale per Prodotti Biologici) e Vivaness (Salone Pilota della Cosmesi Naturale e del Wellness, che si svolge in parallelo) si sono incontrati 2.557 espositori e 43.669 visitatori professionali. Nel 2011 si attendono ancora una volta circa 2.500 espositori, di cui 180 al Vivaness. L'incontro di settore sarà tutto all'insegna del se e come l'intera umanità possa essere sfamata applicando metodi di coltivazione e produzione sia biologici sia ecologici, nonché adottando un adeguato stile di vita e una corretta alimentazione da parte di tutti. Il focus del BioFach 2011 si concentrerà sul tema dell'alimentazione mondiale.

Novità del BioFach 2011 è l’istituzione del premio internazionale sull’eccellenza nel campo del vino biologico “MUNDUSvini“.
Settori merceologici: bevite - biotenologia - agricoltura - alimentari - processo alimentari - viticoltura.
Dal cibo crudo ai materiali per la cura della persona, dalla frutta alle specialità e alle spezie, dalla carne al pesce: tutto ciò che è naturale è a "BioFach".

Cos'è l'Agricoltura Biologica

cosa-e-l-agricoltura-biologicaCon il termine Agricoltura Biologica si intende un tipo di coltivazione esente dall’utilizzo di prodotti chimici di sintesi (fertilizzanti, pesticidi) per la concimazione dei terreni e per la lotta ai parassiti animali e vegetali. La fertilizzazione del terreno deve, infatti, avvenire esclusivamente mediante concimi organici e minerali naturali, in modo da salvaguardare l’ambiente.
Si tratta di un’agricoltura di tipo estensivo, che rigenera il terreno attraverso la rotazione delle colture.
In tal senso, si può definire l’agricoltura biologica come un sistema di produzione che si inserisce nei processi naturali in modo compatibile, rispettando tutti gli elementi presenti in natura (terra, acqua, piante e animali).

I vini biologici Bruscia provenienti da agricoltura biologica sono, pertanto, naturalmente esenti da Organismi Geneticamente Modificati (OGM).
Un prodotto da agricoltura o allevamento biologico pertanto è sinonimo di qualità, naturalezza e garanzia, essendo anche controllato e certificato da appositi Organismi Autorizzati dal Ministero delle Politiche Agricole e Forestali.
La certificazione biologica avviene a tutti i livelli della filiera produttiva, seguendo le normative europee ed in particolare il Regolamento CEE n. 2092/91 e seguenti che definiscono i sistemi e criteri di controllo, le norme di produzione, dell’etichettatura e le modalità di importazione da paesi extra U.E.

Come si fa il vino biologico

viticoltura-biologicaLa viticoltura biologica utilizza solo fertilizzanti e concimi organici (quali letame, rame, zolfo, farina di roccia) in grado di arricchire il terreno senza creare squilibri nell'attività dei microrganismi incaricati di rendere disponibili alle piante i sali minerali di cui essi necessitano.
Con questa prattica agricola, rispettosa della natura e dell'uomo, si eliminano i rischi di inquinamento alle falde acquifere provocate dalla dispersione nel terreno di sostanze nocive (erbicidi e antiparassitari sintetici) o di assunzione di componenti dannosi per la salute.

Una volta giunta nella cantina Bruscia, l'uva biologica subisce il processo di vinificazione mediante la fermentazione naturale e l'intervento dell'uomo si limita al solo mantenimento di una qualità organolettica ottimale, senza l'aggiunta di sostanze estranee al mosto di partenza, quali caseina, sostanze chimiche gelatinose, mosti concentrati di altre uve.
Con il metodo di coltivazione biologica si possono ottenere tutte le tipologie di vino e spumante: vini bianchi, rossi e vini rosati.

Il biologico inquina la metà

il-biologico-inquina-menoIl vino biologico è il 50% meno inquinante rispetto al prodotto con i metodi classici.
A rilevarlo è uno studio condotto su due aziende produttrici di vino, una biologica e l'altra standard. Il vino biologico, prodotto da vitigni coltivati con metodi naturali e lavorati a mano, ha un impronta ecologica più bassa.

L'impronta ecologica è una misura usata per sapere l'impatto di una certa attività produttiva umana sull'ambiente. Nei casi delle due aziende produttrici di vino l'impronta ecologica per produrre il vino biologico è risultata di 7,17 metri quadri contro un'impronta doppia, di 13,99 metri quadri per il vino classico.

Fonti “Agriculture, Ecosystems and Environment”.

Copyright © 2015 - Società Agricola Bruscia S.S. - Strada Cerasa 11/A, 61039, San Costanzo (PU), Marche, Italia -  P.IVA e C.F. 01057570416
Powered by Ektos